1 5

Rocco Schiavone 2 Fiction Rai 2: trama, riassunto quante puntate e cast della serie con Marco Giallini dai libri di Antonio Manzini

/pictures/2018/10/17/rocco-schiavone-2-stagione-il-cast-completo-i-nomi-degli-attori-i-personaggi-1337230347[2916]x[1218]780x325.jpeg Ansa
gpt native-top-foglia-notizie
Rocco Schiavone 2 è la seconda stagione della serie tv Rai Rocco Schiavone, tratta dai libri di Antonio Manzini dedicati all'omonimo vicequestore. Scopri il cast completo di Rocco Schiavone 2, con il nome degli attori e dei personaggi interpretati

Rocco Schiavone 2 Fiction Rai 2

Rocco Schiavone 2 è la seconda stagione della serie tv Rocco Schiavone, basata sui romanzi di Antonio Manzini dedicati al vicequestore trasferito ad Aosta per via del suo caratteraccio (e non solo, come scopriremo nel corso della seconda stagione).

Interprete di Rocco Schiavone nel cast è Marco Giallini, apprezzatissimo nel ruolo già nella prima stagione. Se sei curiosa e vuoi scoprire chi c'è nel cast completo di Rocco Schiavone 2, attori e personaggi con nomi e descrizione dei characters, continua a leggere e scoprirai tutto sul cast della serie Rai, anche la trama!

Calendario Fiction Rai e Mediaset 2019/2020

Rocco Schiavone 2: trama, riassunto e storia

All'indomani della morte di Adele, uccisa al posto di Rocco perché si trovava in casa sua, il vicequestore parte alla volta di Roma. Il suo obiettivo è aiutare l'amico che ha perso la propria donna e possibilmente evitare di fargli commettere gli stessi errori fatti dopo la morte di Marina e che ora pesano su Rocco come un macigno.

Rocco Schiavone 2: cast completo, attori e personaggi (nomi)

  • Rocco Schiavone è Marco GIALLINI
  • Marina è Isabella RAGONESE
  • Italo Pierron è Ernesto D’ARGENIO
  • Caterina Rispoli è Claudia VISMARA
  • D’Intino è Christian GINEPRO
  • Deruta è Massimiliano CAPRARA
  • Casella è Gino NARDELLA
  • Antonio Scipioni è Alberto LO PORTO
  • Anatomopatologo Alberto Fumagalli è Massimo REALE
  • Capo della scientifica Farinelli è Roberto ZIBETTI
  • Procuratore Baldi è Filippo DINI
  • Questore Costa è Massimo OLCESE
  • Sebastiano è Francesco ACQUAROLI
  • Adele Talamonti è Anna FERZETTI
  • Brizio è Tullio SORRENTINO
  • Furio è Mirko FREZZA
  • Michela Gambino è Lorenza INDOVINA
  • PM Sasà D’Inzeo è Duccio CAMERINI
  • Anatomopatologo (Uccio) Spartaco Pichi è Roberto CIUFOLI
  • Cosma è Erica BLANC

Rocco Schiavone 3 si farà: già annunciata la terza stagione | Quando va in onda e quante puntate sono?

Rocco Schiavone 2: la descrizione dei personaggi della serie Rai

Ecco la descrizione ufficiale dei vecchi e nuovi personaggi di Rocco Schiavone 2

ITALO PIERRON, il giovane poliziotto valdostano, non è più quello che abbiamo conosciuto nella prima serie. Quel giovanotto timido e impacciato, pieno di voglia di imparare, ha ormai conquistato una maturità e una sicurezza che lo portano a emulare e in certi casi a tenere testa al vicequestore Rocco Schiavone. Oggi ritroviamo un Italo determinato, che non ha paura di portare avanti le sue idee e che sarà messo alla prova in più occasioni, entrando anche in competizione con Rocco.

CATERINA RISPOLI, non ancora trentenne e con la prospettiva di una florida carriera davanti a sé, non è difficile credere che sia la preferita del vicequestore Rocco Schiavone. Caterina è determinata, intuitiva e… attraente. Il suo lavoro è ciò che l’ha salvata da un passato oscuro e tormentato, ma col quale ancora non ha fatto i conti. Sarà un incontro sgradito a costringerla ad affrontare una volta per tutte i suoi fantasmi, gli stessi che la obbligheranno ad agire contro il suo volere, ma soprattutto contro i suoi sentimenti.

AGENTE DERUTA, accento sardo, occhio bovino e aria mite, è un poliziotto con problemi di peso e reattività. La dedizione che mette nel suo lavoro è tanta, ma i risultati che riesce ad ottenere sono sempre pochi, un po’ per il fatto che ogni mattina all’alba aiuta sua moglie a fare il pane in una panetteria, un po’ per la sua scarsa agilità fisica. AGENTE D’INTINO, originario dell’Abruzzo, è uno dei peggiori incubi di Rocco Schiavone. È infatti del tutto privo di senso pratico e di talento per il proprio lavoro, a cui unisce un’irritante sicumera e la totale incapacità di tacere al momento giusto. Pur di tenere lontani dalla Questura lui e Deruta, Rocco gli affida compiti estenuanti e di scarsa rilevanza, che i due accettano sempre con riluttanza e fastidio.

AGENTE CASELLA è un poliziotto meridionale appesantito dal tempo ed eternamente in attesa della pensione. Di indole placida e afflitto da problemi alla prostata, affianca stancamente Rocco Schiavone nelle indagini e nella gestione del commissariato, è tuttavia un uomo di esperienza e le sue doti verranno riconosciute dal vicequestore.

AGENTE ANTONIO SCIPIONI, trent’anni, capelli scuri e fisico asciutto, è un ragazzo siciliano sano e robusto, dalla forte indole operativa. In commissariato, assieme a Italo e Caterina, è l’unico a muoversi con disinvoltura dietro al Vicequestore e sarà l’unico a tenergli testa quando in gioco ci sarà l’etica personale e professionale di tutti quanti.

SEBASTIANO, è l’amico di sempre del vicequestore Schiavone. Coetaneo di Rocco, è un trasteverino, genuino e verace. Sono cresciuti insieme e da sempre condividono tutto con gli altri amici di una vita: Furio e Brizio. Ma se Rocco è diventato un uomo di legge, Sebastiano e gli altri hanno scelto di vivere al di là della legge, senza che però questo abbia mai intaccato la loro amicizia. Sebastiano, dopo l’assassinio della compagna Adele, è ossessionato dalla sete di vendetta ed è disposto a tutto pur di trovare chi ha ucciso la sua donna.

ALBERTO FUMAGALLI, medico legale e braccio destro di Rocco nelle indagini aostane, ha sguardo acuto, precisione e un po’ di macabra ironia. Originario della Toscana, terra di cui conserva un forte accento, Fumagalli ha col Vicequestore un rapporto fatto di modi burberi e schietti, ma di profonda stima reciproca.

MAURIZIO BALDI è il magistrato di Aosta che collabora sempre col Vicequestore nelle sue indagini. Idealista, sentenzioso, vagamente folle e imprevedibile, sottopone spesso Rocco a insopportabili monologhi sui mali del mondo. Ha un rapporto conflittuale con la moglie, di cui spesso nasconde la foto in un cassetto, ed è uno dei pochi ad avere capito che il passato di Rocco nasconde qualcosa di torbido, pur sapendo nel profondo che Rocco è una brava persona.

ANDREA COSTA, uomo delle istituzioni dal profilo elegante ed autorevole, ha sessant’anni e dei vecchi rancori che lo perseguitano. Il Questore, infatti, vive nell’ossessione che i giornalisti tutti cospirino contro di lui, dopo che sua moglie è fuggita con uno di loro. Ha un rapporto apparentemente formale con Rocco, tuttavia le circostanze lo porteranno anche a sbottonarsi, mostrando la sua umanità.

MARINA, la moglie di Rocco, che da anni ormai non c’è più e che lo ha lasciato solo, riempiendo con giornate inutili quel vuoto incolmabile. È una donna schietta, intelligente e dall’etica granitica che, prima della sua morte, l’ha portata persino a mettere in discussione il suo grande amore per Rocco.

ENZO BAIOCCHI, il criminale evaso di prigione per vendicare suo fratello, dopo aver accidentalmente ucciso Adele, è in fuga dall’Italia ma non può espatriare senza prima aver ottenuto dei documenti falsi. Non sa Enzo che, oltre alla polizia italiana, sono in molti ad essere sulle sue tracce.

GABRIELE è un ragazzino di 15 anni che vive nell’appartamento sopra quello di Rocco ed è sempre solo perché la madre per lavoro, così dice lei, trascorre il suo tempo a Milano. Svogliato nello studio, fan sfegatato del punk rock, è un ragazzino molto sensibile che sa farsi voler bene da subito. Sarà proprio Rocco a prenderlo sotto la sua ala protettiva, aiutandolo a scuola, coccolandolo e prendendosi cura di lui come un padre.

gpt skin_mobile-notizie-0