1 5

Come organizzare un matrimonio in Inverno: novità e tendenze per le nozze nei mesi invernali

/pictures/2019/09/05/come-organizzare-un-matrimonio-in-inverno-novita-e-tendenze-per-le-nozze-nei-mesi-invernali-2633844606[968]x[403]780x325.jpeg Shutterstock
gpt native-top-foglia-matrimonio
Idee e suggerimenti per organizzare un matrimonio in inverno. Le novità novità e le tendenze da seguire per chi si sposa tra dicembre e marzo, dall'allestimento alla location

Come organizzare matrimonio inverno

Come organizzare un matrimonio invernale che sappia rendere indimenticabile il giorno più speciale di una coppia, una bella cerimonia, semplice, candida e delicata? Ecco alcuni consigli e suggerimenti che potremo seguire per l’organizzazione, dalle bomboniere di matrimonio ai dettagli più sottili.

Per gli amanti della stagione invernale, organizzare un matrimonio col freddo, prevede la possibilità di scegliere tra un periodo iniziale ancora accompagnato da strascichi di colori autunnali, temperature non eccessivamente rigide e atmosfere sognanti.

Più ci si addentra nella stagione più i colori si affievoliscono per lasciare il posto ad un bianco candido, tenue, delicato.

In questa stagione la natura si addormenta, si gela, condizione ideale per lasciare la scena alla sposa e allo sposo, ai tanti invitati e alle meravigliose scenografie pensate per l’evento.

Matrimonio inverno 2020: novità e tendenze

  • Neve
  • Cristallo
  • Off white
  • Natale
  • Cioccolata
  • Lana
  • Rosso
  • Argento
  • Oro
  • Eco

Per le nozze invernali è fondamentale seguire i gusti personali ma è sempre bene buttare un occhio alle tendenze e ai trend del momento, anche al fine di individuare il tema del matrimonio

Le tendenze già annunciate prevedono location all’aria aperta il più possibile anche nella stagione fredda, a meno che non si opti per qualcosa di davvero intimo come organizzare un matrimonio in casa, dettagli semplici e uno stile chic e romantico. Certo, molto dipende dalla scelta della location per le nozze. Fondamentale l’attenzione all’aspetto bio e con un occhio all’ecologia.

Tableau mariage: proposte a tema inverno

In relazione alla scelta della tipologia di evento che si desidera realizzare, se in stagione appena iniziata oppure inverno inoltrato, potremo scegliere i colori e le forme del nostro tableau mariage. La scelta varierà in relazione a forma e tipologia, colore, scelta materica e temi:

  • Forma: la scelta formale del tableau mariage sarà per lo più dettata, oltre dal gusto, dallo spazio a disposizione e dalla tipologia di location prescelta. Avendo a disposizione un ampio tavolo, potremo realizzare un tableau mariage tridimensionale da appoggio, utilizzando fiori, frutta e ortaggi della stagione, vasetti, terre, spezie e quant’altro. Se invece prediligiamo l’arte, possiamo puntare su una cornice, un quadro o altro da appendere alla parete o da poggiare su un cavalletto.
  • Colore: come scegliere il colore per il matrimonio? Tutto dipenderà dallo stile scelto per l’allestimento della sala e della cerimonia, senza dimenticare di enfatizzare i toni della stagione. Se primo inverno possiamo puntare a colori caldi, ancora accompagnati da strascichi autunnali ma già con qualche richiamo al gelo e al ghiaccio, tanto delicato quanto effimero.
  • Materiale: infine, non meno importante la scelta materica. In base alla tipologia di materiale che scegliamo potremo creare diversi tableau mariage. Legno, plexiglass, rami dipinti, cornici di materiali vari, tessuti, corde e spaghi e molto altro: con la creatività avremo la possibilità di dare vita a tutto quello che desideriamo.
  • Temi: eccoci, alla parte più significativa. Scegliere il tema del tableau mariage è come definire il lei motive del matrimonio, alla fine dei conti. Artisti musicali, pittori, spezie, terre, cristalli di ghiaccio o fiocchi di neve, montagne, personaggi del presepe se siamo vicino Natale, fiori bianchi invernali e piante, tessuti e molto altro. La scelta spetterà solo a noi.

Nomi tavoli matrimonio a tema inverno

  • Alberi invernali
  • Decorazioni natalizie
  • Personaggi del presepe
  • Frutti invernali
  • Frutta secca
  • Bacche
  • Piatti tradizionali regionali
  • Festività invernali
  • Colori invernali
  • Animali invernali

Dopo aver pensato a come realizzare il tableau mariage invernale più glamour e delicato dell’anno, si dovrà pensare ai nomi da attribuire ai tavoli. In relazione al tema scelto per il matrimonio e per il tableau mariage, ovviamente si andranno a definire i nomi dei singoli tavoli.

  • Tema neve: se si sceglie di attribuire un differente cristallo di neve ad ogni tavolo, magari puntiamo sul colore. Cristallo panna, cristallo bianco, cristallo optical, cristallo beige, cristallo grigio cristallo ghiaccio… possiamo inoltre, andare a definire in rilievo la forma del cristallo, affinché la scelta del tavolo diventi un evento sensoriale tattico e magari olfattivo, oltre che visivo. Molto particolare.
  • Tema Natale: se scegliamo il tema natalizio perché vicini alla tanto celebrata festa religiosa, possiamo attribuire ai tavoli i nomi dei protagonisti del presepe, magari utilizzando proprio i personaggi del presepe stesso per ricreare la scenografia particolare e ricreare una delicatissima atmosfera. Maria, Giuseppe, pastorelle, mendicanti, angeli, suonatori, artigiani, ecc.
  • Tema naturalistico: molto più classico e forse consueto, utilizzare deliziosi rami secchi di alberi dalle forme contorte e articolate, rigorosamente dipinti di bianco ai quali appendere nastri con i cartoncini indicativi dei tavoli con i nomi degli invitati. In questo caso si sceglieranno nomi di piante importanti e durature, come la quercia, l’ippocastano, l’eucalipto, il baobab, il cipresso, ecc.
  • Tema cibo: per gli amanti del cibo è possibile scegliere nomi relativi alle diverse portate di un ricco pranzo invernale dall’antipasto al dolce. Agnolotti, arrosto, brasato, lasagne, pasta al forno, panettone, pandoro, tiramisù e molto altro.

Come vestirsi per il Matrimonio in inverno

La sposa invernale dovrà avere il candore del ghiaccio, della neve, della stagione fredda. Per le spose più esigenti, abiti rigorosamente attillati e sulle spalle, pelliccetta preferibilmente sintetica, di grande effetto.
Per le spose più giovani, frizzanti e sbarazzine, vestiti ampi e strutturati in tanti strati di tessuto, dal raso al tulle al taffetà, con corpetto tagliato sopra il seno e spalle scoperte. Giacchino coordinato in tessuto strutturato, con punti luce per illuminare il tutto.

Acconciature morbide e folte, arricchite di coroncine e punti luce, o capelli raccolti in acconciature arricchite con gioielli e tessuti. Gli invitati al matrimonio d'inverno dovranno tenere in considerazione che le temperature possano anche scendere sotto lo zero: si quindi a maniche lunghe, abiti lunghi abbinati ad una ecopelliccia corta in vita anche dal colore vistoso come senape o rosso borgogna. Se invece si desidera riproporre uno stile più classico, sempre in auge il tubino nero o blu indossato con decolleté e un delizioso cappottino svasato, magari a taglio stile impero.

Se invece piace lo stile maschile, giacca, pantaloni dritti taglio uomo, camicia bianca e un cappotto scuro saranno l’outfit ideale.Per completare il tutto, ai piedi si possono indossare delle francesine e una piccola pochette in pelle.

I colori nella stagione invernale possono essere accesi e vivi come blu elettrico, giallo senape, verde muschio, viola borgogna, grigio tortora senza dimenticare i classici nero e grigio antracite. Per quanto riguarda le calzature, valutiamo vista la presenza di collant, di evitare open toe e sandali aperti, sì invece a decolleté più classiche, sbarazzine Mary Jane, pratiche francesine o tronchetti dal gusto più rock. Scopri anche qualche consiglio sull'outfit per l'invitata al matrimonio invernale.

Fiori per la chiesa per il Matrimonio d’inverno

  • Rosa canina
  • Anemoni
  • Narcisi
  • Peonie
  • Rami di abete
  • Agrifoglio
  • Vischio
  • Pigne
  • Amaryllis
  • Tulipani

Se ci si sposa in inverno ecco allora che decorazioni floreali e bouquet invernali acquisiranno tonalità e colori davvero delicati e particolari, candidi e vivi.

Per composizioni delicate ed eleganti è possibile associare foglie di palma ad Amaryllis carnosi, ampi e scenografici con anemoni bianchi a rappresentare la purezza di questo momento. Bacche di rosa canina, piccole e fini, potranno donare deliziosi tocchi di colore all'interno della composizione ed equilibrare gli addobbi.

Un'altra composizione deliziosa e dalle tonalità pastello può essere data da piccoli e graziosi ranuncoli associati a corpose peonie e bianchi narcisi, con intermezzi di fili verdi e bacche colorate.
Infine poi se le nozze sono a dicembre e si avvicinano le festività natalizie, sarà possibile realizzare composizioni invernali caratterizzate da una base verde brillante data dalla tuia ed all'agrifoglio, con accostamenti di delicati tulipani bianchi oppure della tonalità prescelta come colore predominante della cerimonia.

gpt skin_mobile-matrimonio-0